Banner Repertorio Medicina Integrata
Starbene consiglia Greenfor®. Più snella con un termogenico naturale
Starbene consiglia Greenfor®. Più snella con un termogenico naturale

Starbene consiglia Greenfor®. Più snella con un termogenico naturale

Più snella con il termogenico naturale

I termogenici sono sostanze vegetali che aiutano a bruciare i grassi trasformandoli in calore.

Ecco le più gettonate

Se temi l’imminente prova costume un termogenico naturale può offrirti un valido aiuto.

Si tratta infatti di un bruciagrassi green che abbinato a una dieta ipocalorica permette di ritrovare la linea più velocemente.

<< Vengono definiti “termogenici naturali” gli estratti vegetali che attivano una proteina, chiamata termogenina, che svolge un compito:

utilizzare i grassi di deposito accumulati nel fegato e nel tessuto adiposo per produrre calore>>,

spiega il Dott. Salvatore Bardaro, docente di Medicina Integrata all’Università di Siena e Pavia.

<<I più gettonati sono il caffè verde, il tè verde e l’arancio amaro, reperibili nel Greenfor

Funzionano?

Sì, ma racchiudendo un pool di sostanze eccitanti (le stesse che risvegliano il metabolismo), sono controindicati a chi soffre di ipertensione, tachicardia, insonnia, nervosismo, nonché durante la gravidanza e l’allattamento.>>

Il tris amico della linea in un unico Integratore

Caffè verde nel Greenfor®

E’ il chicco del caffè non ancora tostato, utile per combattere il sovrappeso e tenere bassa la glicemia, contrastando l’insorgenza del diabete.

<<Merito di un pool di composti fenolici, tra cui spicca l’acido clorogenico che, oltre ad avere proprietà termogeniche, riduce l’assimilazione degli zuccheri a livello intestinale.>>

Inoltre, impedisce la formazione di nuove cellule adipose.

La dose consigliata è una compressa da 250mg titolata al 45% in acido clorogenico mezz’ora prima dei pasti principali.

Termogenico Naturale: caffè verde

Arancio amaro nel Greenfor®

E’ una varietà di agrume (Citrus aurantium) utilizzata nella medicina cinese.

L’effetto sul peso è esercitato da sostanze vegetali chiamate catecolamine, che vantano una spiccata azione termogenica.

La più importante è la sinefrina, che imprime una accelerazione al metabolismo, indicendolo a bruciare i depositi di grasso sotto forma di calore.

Inoltre smorza l’appetito e stimola la digestione.

Una compressa da 200mg di estratto secco titolato almeno al 6% in sinefrina prima dei pasti.

Arancio amaro, termogenico naturale

Tè verde nel Greenfor®

E’ la bevanda più ricca di antiossidanti.

Contiene l’epigallocatechina 3 – gallato, che vanta anche una azione antimutagena (in pratica protegge il DNA cellulare da pericolose mutazioni).

Inoltre, grazie alla spinta termogenica impressa dalle metilxantine (caffeina, teofilina e teobromina) abbassa colesterolo e trigliceridi, alza il metabolismo e favorisce la lipolisi, cioè la mobilizzazione e la combustione dei grassi.

Sorseggiato durante la giornata il tè verde biologico riduce l’appetito, esercitando anche un blando effetto diuretico.

Tè verde, termogenico naturale

Forskolina: il termogenico adatto alle persone ipertese

L’unico termogenico adatto a chi soffre di tachicardia, ipertensione e insonnia, è la forskolina, estratta dalla radice di una pianta chiamata Coleus Forskholii.

Attiva un enzima, l’adenil-adenilato ciclasi, che stimola il dimagrimento:

125mg titolati al 25% in forskolina due volte al giorno.

Forskolina, termogenico naturale

Starbene, Maggio 2018. Intevista al Dott. Salvatore Bardaro a cura di Rossella Briganti.