Nutriva. Nutraceutica Vanda
Cutting edge research in homeopathy 728×90
Nutriva
pufacur curcuma pepe nero omega3

NutriVa. Nutraceutica Vanda:

Gli integratori alimentari della linea NutriVa sono caratterizzati dalla presenza di minerali chelati con aminoacidi ad alto grado di biodisponibilità. I minerali chelati con aminoacidi infatti vengono assimilati inalterati per il 95% dalla mucosa intestinale.

  • Capsule gastroresistenti
  • Minerali chelati con aminoacidi
  • Gluten free

Come è noto il profilo biochimico nutrizionale dei minerali è sostanzialmente determinato da vari aspetti quali: funzione, essenzialità, fonti, tossicità ma soprattutto biodisponibilità. Per biodisponibilità si intende la quantità di minerale ingerito che viene effettivamente assorbito, convertito nella forma attiva ed utilizzato. Essa è influenzata da fattori intrinseci all’organismo, quali la microflora intestinale, lo stato funzionale dell’intestino, lo stato di salute generale e da fattori estrinseci quali la forma chimica del minerale, il grado di ossidazione e la solubilità del complesso minerale.

Biodisponibilità

La biodisponibilità è condizionata inoltre dalla perdita di efficienza dei meccanismi intestinali coinvolti nell’assorbimento dei minerali nel corso degli anni e che sono sensibilmente modificati in conseguenza delle patologie che riguardano l’apparato gastroenterico. Queste ragioni oggettive rendono articolato e problematico l’assorbimento dei minerali per i quali non è sempre facile soddisfare i fabbisogni dell’organismo. Dalle inchieste nutrizionali condotte emerge infatti che il livello di assunzione medio per alcuni minerali, tra cui il calcio e il ferro, risulta in molti casi inferiore ai fabbisogni ed è tale da rendere possibili forme di carenza subclinica.

Chelazione

I risultati di queste inchieste e gli studi biochimici fatti al riguardo hanno tra l’altro evidenziato che gli oligoelementi minerali più facilmente assorbibili dall’organismo sono quelli somministrati sotto forma di chelati con aminoacidi che danno la garanzia di essere assorbiti al 95% dalla mucosa intestinale e possono entrare in circolo rapidamente rendendosi prontamente biodisponibili per i processi metabolici in cui svolgono un importantissimo ruolo vitale.