Banner Repertorio Medicina Integrata
La medicina complementare: Integrazione e Multidisciplinarietà nelle cure oncologiche
La medicina complementare: Integrazione e Multidisciplinarietà nelle cure oncologiche

La medicina complementare: Integrazione e Multidisciplinarietà nelle cure oncologiche

La medicina complementare: Integrazione e Multidisciplinarietà nelle cure oncologiche

Numerosi studi internazionali ed italiani riportano che un malato di tumore su tre si rivolge alle  medicine complementari. Le motivazioni sono molteplici e vanno dal trattamento degli effetti  collaterali della chemioterapia e della radioterapia al miglioramento in generale della qualità della  vita.

Quest’approccio è praticato in grandi ospedali internazionali e si va sempre più diffondendo  anche in Europa dove aumenta gradualmente l’offerta di terapie integrate non solo in ambito  privato, ma anche all’interno dei servizi sanitari pubblici.  Questo congresso è quindi dedicato al tema dell’oncologia integrata; cioè dell’utilizzo di  discipline, tecniche e sostanze naturali quali sostegno del percorso oncologico.

Effetti collaterali dei trattamenti oncologici

Lo scopo del convegno è di fare acquisire maggiori conoscenze sull’efficacia dell’oncologia  integrata e sulla prevenzione e cura degli effetti collaterali dei trattamenti oncologici anche  mediante la correzione degli stili di vita e di riportare i dati della letteratura scientifica inerenti queste pratiche mediche.

Il Congresso avrà un impronta pratica al fine di fornire nel contempo informazioni che possano  essere introdotte nella pratica quotidiana di medici, farmacisti, infermieri, biologi nutrizionisti e  dietisti; facilitando così una migliore integrazione fra le varie cure oncologiche esistenti a maggior  beneficio dei pazienti.

Verranno inoltre illustrati i modelli di Oncologia Integrata che abbiamo  applicato presso l’Unità di Senologia dell’ ICS Maugeri sin dal 2012, quello di ArmoniosaMente  applicato alla AUSL di Bologna e il modello di cura della Medicina Antroposofica.

medicina integrata nel trattamento dei tumori. seminario a pavia. sponsor vanda omeopatici

09.00 Dott. G. Pagliaro. La relazione che cura: strategie di comunicazione efficace col paziente oncologico

09.30 Dott. A. Bertuccioli. Fitoterapia: un possibile impiego clinico in oncologia delle brassicacee

10.00 Dr. R. Ferreri. Protocolli omeopatici: l’esperienza dell’Ospedale di Oncologia Integrata di Pitigliano

10.20 Dr. D. Malagò. Terapia enzimatica in oncologia: possibilità terapeutiche

10.40 Dr. C. Bocci: La gestione degli effetti collaterali in radioterapia: quali evidenze cliniche.

11.20 Dr. M. Bonucci. Le raccomandazioni ARTOI sulle applicazioni cliniche delle medicine complementari in prevenzione e trattamento nei tumori più frequenti.

12.10 Dr. E. Burgio. Il cambiamento del paradigma in oncologia: dal modello DNA centrico al modello epigenetico sistemico.

14.30 Dott. G. Pagliaro. Progetto ArmoniosaMente. Tredici anni di applicazioni nel Dipartimento Oncologico dell’AUSL di Bologna

15.15 Dr. E. Portalupi. La cura del paziente con cancro secondo la medicina antroposofica

16.00 Dr. M. Gualea. Il ruolo dell’attività fisica in oncologia.

16.20 Dr I. Springhetti. La riabilitazione oncologica: integrazione di saperi e tecniche

16.40 Dr. R. Ferreri. Il ruolo della dieta mediterranea in oncologia.

17.00 Conclusione dei lavori 17.30 test di valutazione 18.00 Conclusione