Banner Repertorio Medicina Integrata
Omeopatia: Rapporto Eurispes 2017
Omeopatia: Rapporto Eurispes 2017

Omeopatia: Rapporto Eurispes 2017

Omeopatia: Rapporto Eurispes 2017.

Oltre un italiano su 5 (il 21,2% della popolazione) fa uso di medicinali non convenzionali (con un +6,7% rispetto al 2012) e l’omeopatia risulta essere la cura alternativa più diffusa. Quando si decide infatti di non affidarsi alla medicina tradizionale, ci si orienta prima di tutto all’omeopatia (76,1%), seguita dalla fitoterapia (con il 58,7%), l’osteopatia (44,8%), l’agopuntura (29,6%) e, infine, la chiropratica (20,4%).

  • 21, 2% gli italiani che usano le medicine complementari: 12 milioni (1 italiano su 5). Nel 2000 erano 6 milioni.
  • L’omeopatia è la più utilizzata: 76,1%.
  • La popolazione che utilizza le medicine complementari è in aumento rispetto alla rilevazione del 2012: +6,7%.

infografica consumo omeopatia 2017 rapporto eurispes: 21, 2% gli italiani che usano le medicine complementari: 12 milioni (1 italiano su 5). Nel 2000 erano 6 milioni. L'omeopatia è la più utilizzata: 76,1%. La popolazione che utilizza le medicine complementari è in aumento rispetto alla rilevazione del 2012: +6,7%.